Cavalcata dei Re Magi 05/01/18.

Voti
12345

Nella Cavalcata, i carri dei Re Magi e dei paggi reali percorrono le principali strade dei paesi e delle città, lasciando una scia di caramelle.

La notte del 5 gennaio tutti gli occhi sono puntati su Loro Maestà i Re Magi. Melchiorre, Gaspare e Baldassarre arrivano in ogni paese con la loro corte, per portare regali a tutta la famiglia. È la famosa Cavalcata della Notte dei Re Magi, una delle tradizioni più radicate di casa nostra.

Quando comincia a calare la notte, i più piccoli escono in strada con un lampioncino acceso per illuminare il cammino dei tre Re Magi. Fanno suonare dei fischietti per dare il benvenuto e cantano una canzone popolare: “Visca els tres Reis de l’Orient, que porten coses a tota la gent...” (‘Viva i tre Re Magi, che portano doni a tutti’).

Questa processione di origine cristiana rappresenta il cammino dei Re Magi fino a Betlemme, guidati dalla stella cometa, per regalare oro, incenso e mirra al Bambino Gesù nel giorno della sua nascita. Nella Cavalcata, i carri dei Re Magi e dei paggi reali percorrono le principali strade dei paesi e delle città, lasciando una scia di caramelle.

I giorni precedenti, i bambini e le bambine scrivono la letterina ai Re Magi, con l’elenco dei regali desiderati. La notte del 5 gennaio, i Re Magi portano i regali casa per casa, a cavallo dei loro cammelli e con l’aiuto dei loro paggi (e con, naturalmente, una buona dose di magia). Prima di andare a dormire, i piccoli devono lasciare da mangiare e da bere per far rifocillare i Re Magi e i cammelli. E, al loro risveglio, trovano i regali che volevano... purché si siano comportati bene durante tutto l’anno. A volte, i Re Magi lasciano carbone —oggi di zucchero— per avvertire il bambino che deve comportarsi meglio.

Durante il pranzo del 6 gennaio è tipico mangiare la “torta dei Re Magi” per dessert, un ciambellone di marzapane e frutta candita con una corona al centro e che nasconde delle sorprese: chi trova la statuetta di un re viene coronato, mentre chi trova la fava deve pagare i dessert.

Twitter