Le frittelle dell’Empordà

A Quaresima, a Pasqua e, soprattutto, il Venerdì Santo, non possono mancare le frittelle dell’Empordà, chiamate bunyols o brunyols. L’origine è incerta: alcuni dicono che sia araba, mentre altri sostengono che sia stata creata dai monaci all’interno dei loro conventi e monasteri. Quello che è sicuro è che si tratta di un dolce molto gustoso che uno non si stanca mai di mangiare.

  • Non ci sono risultati