Crespià

Voti
12345

Forse non hai mai visitato una chiesa così antica come quella che troverai a Crespià. Parliamo di Sant Miquel de la Roca, un santuario “trogloditico”. Sì, hai letto bene. Un santuario semirupestre costruito in una cavità di rocce situate in un dirupo a picco sul fiume Fluvià. Le viste meritano di essere visitate, così come merita una passeggiata per questa piccola località del Pla de l’Estany, che conserva ancora il sapore delle stradine e dei vicoli dei tempi passati.

Contatti

Crespià
El Pla de l’Estany
C. Major, 2
17832 Crespià (El Pla de l’Estany)

Telefono: (+34) 972 597 065
Fax: (+34) 972 597 053
E-mail:
Sito web: www.crespia.cat

Nei dintorni

Twitter

  1. Here are some top tips for being kind to your wallet #InCostaBrava! Via @Agnesstramp ☺️ ow.ly/MDmj30kZtEa pic.twitter.com/IEySAGmIis

  2. RT @TheHusbandInTow: Now that #Girona is home, I hope that dining @CanRocaCeller isn't a once in a lifetime experie… twitter.com/i/web/status/1…

  3. Are you a creative / cultural traveler? Don't miss this eBook with everything you need to enjoy a creative travel… twitter.com/i/web/status/1…

  4. Woooow! This is amazing! 'El Bulli, Story of a Dream' about @ferranadria. Must see! vimeo.com/276221032

Vedi tutti