Pirineu de Girona

I Pirenei di Girona offrono molto di più di quello che immagini. Vi trovi un paesaggio di contrasti con vette che sfiorano i tremila metri, tranquille vallate come quella di Cerdanya o quella di Camprodon, e contesti magici come la valle di Núria. Stupendi inverni bianchi con impianti sciistici di primo livello —Vallter 2000, Vall de Núria, La Molina e Masella— e l’offerta di molti sport di montagna e di avventura.

Qui si trova il Parco Naturale della Zona Vulcanica della Garrotxa, con circa quaranta vulcani coperti di vegetazione e l’impressionante faggeto di Jordà.

Ci sono piccoli paesi dove sembra che il tempo si sia fermato, come ad esempio Oix e Beget, luoghi da cartolina, e altri paesi avvolti di splendore naturale come Santa Pau. Troviamo resti del grande passaggio del romanico, con grandi esempi architettonici come il monastero di Santa Maria de Ripoll e chiesette di campagna diffuse su tutto il territorio. E poi ancora Besalú —una vera e propria cittadina medievale, una meraviglia turistica—, Castellfollit de la Roca —arroccato su una scogliera—, nonché altre città della contea di grande importanza e vitalità, come Ripoll, Olot e Puigcerdà. E infine tantissimi altri paesi e luoghi che offrono al visitatore ancora molte cose da scoprire.