Museo Comunale Josep Aragay

Voti
12345
Fotografia di Museo Comunale Josep Aragay in Breda

Il museo si trova nella primitiva chiesa parrocchiale di Santa Maria, del XII secolo, di cui restano l'abside romanica e il crocifisso.

Nel 1968, durante gli atti del IX centenario del Monastero di Sant Salvador di Breda, fu presentata una mostra antologica di Josep Aragay. Fu proprio in questa occasione che Aragay espresse la sua volontà di donare la sua opera al paese di Breda.

Josep Aragay morì nel 1973. Nel corso dell'anno successivo fu creato il museo, per omaggiare l'artista, promosso dall'ente 'Amici di BREDA'.

L'intera collezione del museo deriva da varie donazioni, tra le quali, quelle realizzate dalla vedova dell'artista, la signora Teresa Solà, da Salvador i Fanny Riera, da Marcel·lí Trunes, e in seguito anche da Martina Aragay, nipote dell'artista.

Nel 1984 il museo fu annesso alla rete museale del Governo Catalano. Alla fine del 1987 chiuse le porte per la realizzazione dei lavori di ristrutturazione e ampliamento. I nuovi impianti furono inaugurati nel maggio del 1988, grazie al patrocinio del Assessorato alla Cultura del Governo Catalano, della Provincia di Girona e del Comune di Breda.

Febbraio 2000 - Il patrimonio del museo fu aumentato dal lascito del Governo Catalano delle opere di Aragay che comprendeva anche la Collezione Salvador Riera, attualmente di proprietà del Governo Catalano.

Il Museo Aragay è associato ad altri tre musei:

Museo Etnologico del Montseny 'La Gabella' (Arbúcies)

Museo Guilleries (Sant Hilari Saralm)

Centro Culturale Europeo della Natura (Viladrau)

Contatti

Museo Comunale Josep Aragay
Nou, 2
17400 Breda (La Selva)

Telefono: (+34) 972 870 012
Fax: (+34) 972 160 333
E-mail:
Sito web: www.breda.cat

Twitter