Museo di Storia Medievale della Curia-Prigione, XIV S.

Voti
12345
Fotografia di Museo di Storia Medievale della Curia-Prigione, XIV S. in Castelló d’Empúries

Il museo è un edificio gotico costruito attorno al 1336, ai tempi dell'Infante Pere I (1325-1342) che a quei tempi integrava due funzioni proprie della vita medievale: la Curia, sede del tribunale di giustizia e della corte ordinaria della città di Castelló d'Empúries; e la Prigione, in cui venivano imprigionati i condannnati del luogo. Il complesso giuridico-penale era il simbolo del potere dei conti nella città, la capitale della contea di Empúries. Della Curia da segnalare è la facciata che dà sulla piazza Jaume I (antica piazza del grano), con finestre gotiche da poco restaurate; all'interno apprezzabili sono anche alcune mensole in legno. La Prigione di Castelló d'Empúries è un modello particolare e quasi unico in Catalogna di una prigione dell'Ancien Régime. All'interno delle loro celle oscure e insalubri i prigionieri hanno lasciato traccia, tra il XVII ed il XIX secolo, dei loro stati d'animo, delle loro inquietudini e dei loro pensieri: tracce che si sono materializzate sotto forma di molteplici graffiti, pieni di plasticità e simbolismo. Il percorso all'interno del museo si conclude con la visita dedicata al ghetto ebraico medievale di Castelló d'Empúries, al cui interno si può apprezzare la collezione di matzewoth o lapidi funerarie ebraiche che si trovavano precedentemente nell'antico cimitero ebraico della città (una delle collezioni più importanti della Catalogna), nonché una delle diverse pietre forate per il mezuzah, provenienti dall'antico ghetto di Castelló, poi riutilizzata in seguito. La sala dispone inoltre di un plastico della città nel XV secolo e del documento video 'Tra la corona e la spada. La casata dei conti di Empùries', in cui è raccontata la storia della città e della contea di Empúries.

Contatti

Museo di Storia Medievale della Curia-Prigione, XIV S.
Pl. de Jaume I
17486 Castelló d’Empúries (L’Alt Empordà)

Telefono: (+34) 972 250 859
Fax: (+34) 972 156 062
E-mail:
Sito web: www.castello.cat

Twitter