Roc de la Melca

Voti
12345

Il sito preistorico di Roc de la Melca è un gran blocco di pietra arenaria di origine fossile eocenica, al di sotto del quale si trova un rifugio che fu occupato dall'uomo preistorico. Il sito preistorico di Roc de la Melca è stato scoperto da Francesc Riuró verso la metà degli anni '60, e la tipologia della sua opera lo fanno risalire alla fine del Gravettiano, circa nel 18.950 a.C.

Curiosamente nella parte superiore esistono dei canali d'irrigazione e delle conche circolari, di 50 cm o più di diametro, una caratteristica abituale dei monumenti e delle grotte sepolcrali. Si crede che in epoca moderna il blocco di pietra sia servito come rifornimento di pietre per estrarre ruote da mulino e che i canali d'irrigazione e le conche non fossero altro che i resti di queste estrazioni.

Contatti

Roc de la Melca
17154 Sant Aniol de Finestres (La Garrotxa)

Telefono: (+34) 972 443 004
E-mail:
Sito web: www.valldellemena.cat/?tool=llemena&tool_section=pagina&action=show_record&pagina_id=105&language=cat

Twitter