Cala d’Aigua Xelida

Voti
12345
Fotografia di Cala d’Aigua Xelida in Tamariu (Palafrugell)

Tra rocce e pini che arrivano quasi a riva, questa piccola insenatura è stata la prima tappa di Un viatge frustrat di Josep Pla. Due insegne, situate dal Comune di Palafrugell e dalla Fondazione Josep Pla, lo ricordano così. Pla conobbe qui Sebastià Puig, 'L'Hermós' (il Bello), con il quale instaurò una buona amicizia e percorse la Costa Brava. Infatti, il Bello viveva ad Aigua Xellida, in un'epoca in cui era molto difficile accedervi. Sono solo 25 metri di lunghezza e circa 12 metri di larghezza. Con sabbia fine, i suoi panorami sono spettacolari. Invita a conoscere le rocce, ad immergersi e a passeggiare per il sentiero che costeggia il mare, in mezzo agli alberi scossi dal vento. Si trova a nord dell'abitato di Tamariu. È possibile parcheggiare nella via del Avi Xicu, e scendere a piedi. Un'altra possibilità è quella di raggiungere la spiaggia da Tamariu. Dista circa un chilometro e mezzo dalla spiaggia di Tamariu.

Contatti

Cala d’Aigua Xelida
Cala
Ufficio turistico
17212 Tamariu (Palafrugell) (El Baix Empordà)

Servizi

Ulteriori informazioni

Tipo di sabia

Sabbia fine

Larghezza (m)

12

Lunghezza (m)

25

Accessi

A piedi
Barca

Classificazione

Coppie
Famiglie
Escursionisti

Distanza dalla località più vicina

1

Ambiente

Naturale

Occupazione

Bassa

Destinazione
Data check-in
Data check-out
Hotel
Appartamenti

Twitter