Cala del Crit

Voti
12345

È una cala che ha ispirato una leggenda. Dicono, tra le tante versioni, che all'epoca dei pirati i saraceni approdarono su questa costa. Quando stavano per andarsene sentirono il gallo di una casa colonica vicina che avrebbe potuto svelare la rapina subita. Durante la loro fuga rapirono la figlia dei contadini, le grida della quale avrebbero dato il nome alla spiaggia. Che crediate o meno alle leggende, la spiaggia del Crit si trova in una zona di grande bellezza naturale e paesaggistica. Per raggiungerla è necessario camminare un bel po'. È probabile trovare chiuso al traffico il sentiero, che parte da un incrocio vicino al giardino botanico di Cap Roig. La spiaggia è lunga circa 150 metri ed è formata principalmente da ghiaia e sabbia a grana grossa. Vi sono ancora natiche capanne di pescatori.

In primo piano: Dice una leggenda che il nome deriva dalle rida della giovane figlia di un contadino che fu rapita nelle vicinanze dai Saraceni

Contatti

Cala del Crit
Cala
Municipio
17253 Mont-ras (El Baix Empordà)

Servizi

Ulteriori informazioni

Tipo di sabia

Sabbia grossa
Scogli

Larghezza (m)

25

Lunghezza (m)

150

Accessi

A piedi
Barca

Classificazione

Coppie
Nudisti
Escursionisti

Distanza dalla località più vicina

4

Ambiente

Naturale

Occupazione

Media

Destinazione
Data check-in
Data check-out
Hotel
Appartamenti

Twitter