Cala Estreta

Voti
12345
Fotografia di Cala Estreta in Palamós

Per raggiungerla si deve camminare un bel po', ma ne vale molto la pena. Circondata da pini e scogliere, un grande scoglio centrale fa sì che la spiaggia prenda la forma di una doppia mezzaluna che ospita diversi luoghi degni di essere esplorati, sia a terra che in mare. Situata nel mezzo dello spazio d'interesse naturale di Castell-Cap Roig, un'altra attrazione della spiaggia è la vecchia capanna di pescatori che si trova in una delle sue estremità. È stata recuperata dal Comune ed è possibile richiederne l'uso per un giorno. Si tratta di una capanna descritta in un documento del XVI secolo, nonostante si sospetti che la struttura attuale probabilmente sia del secolo scorso. Per arrivarci, basta lasciare l'auto nel parcheggio della spiaggia di Castell e fare una gradevole passeggiata fino a cala Estreta.

In primo piano: Vi si trova una capanna di pescatori descritta in un documento del XVI secolo, della quale è possibile richiederne l'uso al Comune per un giorno

Poco profonda.Servizio di salvataggio solo i weekend di luglio e agosto

Contatti

Cala Estreta
Cala
Ufficio turistico
17230 Palamós (El Baix Empordà)

Servizi

Ulteriori informazioni

Tipo di sabia

Sabbia grossa

Larghezza (m)

10m

Lunghezza (m)

35m

Accessi

A piedi
Barca

Classificazione

Coppie
Nudisti
Escursionisti

Distanza dalla località più vicina

8 km

Ambiente

Naturale

Occupazione

Media

Destinazione
Data check-in
Data check-out
Hotel
Appartamenti

Twitter