El Port de la Selva - Llançà

Voti
12345

A El Port de la Selva troviamo due cammini di ronda: da una parte quello che unisce la cala Fornells con la cala Tamariua, e dall'altra quello che unisce questo comune con Llançà dal lato della costa. Al primo di questi itinerari si accede attraverso un sentiero che parte dalla cala Tamariua e prosegue per la cala Cativa fino alla cala Fornells, tutti spazi di straordinaria bellezza grazie alle loro acque trasparenti e ai fondali di pietra e roccia.

Questo cammino, di scarsa durata (poco più di un chilometro), contrasta chiaramente, per estensione, con il secondo cammino di ronda di El Port de la Selva, che inizia dalla spiaggia La Vall e segue la linea della costa fino ad arrivare a Llançà. Il percorso passa dalla spiaggia di La Colomera e sfocia al faro di S'Arnella, situato sulla cosiddetta penisola di S'Arnella, una zona che era stata adibita ad uso militare e che non è stata intaccata dalla speculazione urbanistica che ha colpito la maggior parte dei terreni situati in riva al mare. Il profilo del monastero di Sant Pere de Rodes domina questo paesaggio.

Il cammino continua verso Llançà e permette di apprezzare le peculiari caratteristiche geografiche della zona: il capo di Bol, l'isola Castellà d'en Lambert, la punta di El Garoter, la punta Podaire, la punta d'En Feliu o quella d'En Poc e la spiaggia di La Farella sono alcuni degli accidentati rilievi che si possono contemplare da questo cammino. Le spiagge accessibili da questo itinerario sono: Cau del Llop, Les Tonyines, La Farella, Les Carboneres e cala di La Gola, punto finale di questo percorso, di circa 5 chilometri.

Contatti

El Port de la Selva - Llançà
17489 El Port de la Selva (L’Alt Empordà)

Telefono: (+34) 972 387 025
Fax: (+34) 972 387 413
E-mail:
Sito web: www.ddgi.es/porselva

Twitter