Crespià

Voti
12345

Forse non hai mai visitato una chiesa così antica come quella che troverai a Crespià. Parliamo di Sant Miquel de la Roca, un santuario “trogloditico”. Sì, hai letto bene. Un santuario semirupestre costruito in una cavità di rocce situate in un dirupo a picco sul fiume Fluvià. Le viste meritano di essere visitate, così come merita una passeggiata per questa piccola località del Pla de l’Estany, che conserva ancora il sapore delle stradine e dei vicoli dei tempi passati.

Contatti

Crespià
El Pla de l’Estany
C. Major, 2
17832 Crespià (El Pla de l’Estany)

Telefono: (+34) 972 597 065
Fax: (+34) 972 597 053
E-mail:
Sito web: www.crespia.cat

Nei dintorni

Twitter

  1. Tossa de Mar looks gorgeous these days (and always 😉) 📷 IG lluisamatbarnes @TossaTurisme #inCostaBrava pic.twitter.com/hxhGxSaEbk

  2. Four of the Coolest Campsites in Costa Brava 😎👱‍♂👱‍♀ ➡️ bit.ly/2Hmh7t5@SaucepanKids #inCostaBravatwitter.com/i/web/status/1…

  3. RT @2foodtrippers: Rocambolesc Gelateria in Girona Spain bit.ly/2HdEEvA #travel #Rocambolesc @VisitCostaBrava

  4. You can enjoy the Banyoles lake area in lots of different ways, whether walking, pedalling or rowing 🚶‍♀🚲🛶 Discove… twitter.com/i/web/status/1…

Vedi tutti