Molló

Voti
12345

Molló, nel Ripollès, è sempre stata una terra di passaggio, un territorio di frontiera. I celti e i romani già entravano e uscivano dalla penisola attraverso questo passaggio. Molti secoli dopo, lo fecero i repubblicani per esiliare in Francia. Dal colle di Ares, la vista sul territorio francese è impressionante. Scendendo a valle, devi fare una tappa obbligata al Molló Parc. Potrai vedere animali autoctoni di queste terre, come daini, mufloni, camosci e orsi. In cima al paese, scoprirai la bellezza della chiesa di Santa Cecilia, un buon esempio del romanico catalano, coronata dai suoi due campanili.

Contatti

Molló
El Ripollès
C. St. Sebastià, 36
17868 Molló (El Ripollès)

Telefono: (+34) 972 740 387
Fax: (+34) 972 130 129
E-mail:
Sito web: www.mollo.cat

Nei dintorni

Twitter

  1. "Si vous êtes amateurs de vin, la Costa Brava et les Pyrénées de Gérone vous enchanteront, car c’est aussi une dest… twitter.com/i/web/status/1…

  2. Gérone en un week end? On y va! 😎 👉 bit.ly/2POeWPv@claironyva #inCostabrava @turisme_gi pic.twitter.com/zHtK1iFC6w

  3. "The name says it all. Meaning 'wild coast' in Spanish, the Costa Brava is one of Europe's most romantic, unspoilt… twitter.com/i/web/status/1…

  4. Santa Marta Hotel & Spa: an ideal place to rest! 💆‍♀️💆‍♂️ ❗A hotel that has followed all the protocols and measure… twitter.com/i/web/status/1…

Vedi tutti